Siete CREATIVI? Siete stanchi di essere sfruttati?

Inviate le vostre storie a: creativevendetta@gmail.com

sabato 19 febbraio 2011

Cercasi idioti

Grazie a Sara per la segnalazione.
Dal forum di html.it


-Tipo di committente: azienda con p.IVA
-Nome del committente: Danilo Argentiero
-Email: argentiero.danilo@libero.it
-Telelavoro
-Tipo di contratto: collaboratore occasionale
-Scadenza: 25/02/2011
-Budget: 100€ (se in possesso di partita iva)

Mi serve un logo per un nuovo make-up center, da utilizzare sia come insegna che per il materiale pubblicitario con le seguenti caratteristiche:

- 2 o 3 colori max: consiglio i colori nero, oro, fucsia, bianco, argento
- contenuto: Make-up Center di Boto Federica (il cognome e nome in stile firma)

Inviate il logo all'indirizzo soprariportato, quando avrò scelto quello che più mi piace pagherò il suo autore.

Tutti i loghi da me ricevuti verranno inseriti su una pagina html, per essere visualizzati da tutti gli autori per il confronto. Una volta scelto il logo da me desiderato eliminerò tutti gli altri.

Grazie e buon lavoro.
Danilo

9 commenti:

  1. ahahahaha senza vergogna questo!!

    RispondiElimina
  2. ma è da denuncia sta roba :)

    RispondiElimina
  3. Il bello è che credo abbia utilizzato una delle prove logo inviategli e non abbia pagato nessuno dato che il logo esposto è in risoluzione pessima ed è chiaro che sia stato riadattato. Basta cercarlo su facebook :D

    RispondiElimina
  4. Ciao Signori!!!
    Come siete bravi a chiacchierare qui su internet, se andasse in giro a cercare lavoro di certo nessuno vi sfrutterebbe!
    Colui che ha creato il logo che utilizzo è stato pagato, inoltre ha fatto anche altri piccoli lavoretti di grafica per me perchè mi ci sono trovato bene, ed è stato pagato anche in questi casi, quindi evitate di accusare la gente se non avete in mano nulla per confermare ciò che scrivete.

    In bocca al lupo sfigati!

    RispondiElimina
  5. Caro signor Danilo Argentero.
    Il fatto che tu abbia effettivamente PAGATO il logo finale non deve essere motivo di vanto. Hai fatto solo l'obbligo del dovere tuo.

    Quello che c'è di veramente sbagliato in tutto ciò a quanto pare non l'hai capito. E' eticamente sbagliato il concetto di CONCORSO speculativo sul lavoro creativo.
    Questo genere di lavoro si trova guardando book e scegliendo un creativo che secondo te si adatti a ciò di cui hai bisogno, e non facendo lavorare a vuoto le persone che quel tempo DEDICATO A TE potevano sfruttarlo altrimenti.
    E' un modo meschino e ignorante di sfruttare il lavoro di chi sta alle prime armi.
    Il tuo linguaggio nella risposta oltretutto dimostra tutta la bassezza che era già trapelata nell'annuncio.

    Per ulteriori informazioni sui concorsi speculativi è sempre bene andare qua: http://www.no-spec.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Martina,

      ma li obbliga qualcuno i grafici a partecipare a questo "concorso speculativo"?

      sara' anche meschino, ma le conmdizioni sono chiare dall inizio, quindi e' perfettamente legittimo

      Elimina
  6. Sono totalmente d'accordo da quanto detto da Martina.

    Il lavoro offerto era di tipo speculativo. Tutti i candidati hanno realizzato l'opera (prima di essere pagati) e, quindi, solo uno di loro è stato pagato.

    Non è il modo corretto di offrire lavoro.

    RispondiElimina